News

 

A tutto Coding.. ( Progetto “Coding…Amo” e “Coding Party”)

 

Durante l’anno scolastico 2017/2018 le scuole dell’Istituto hanno realizzato il progetto “Coding…iamo” durante il quale i ragazzi e i bambini hanno sperimentato in modo ludico e creativo  l’essere “programmatori”, attraverso semplici percorsi rispondenti a comandi di programmazione algoritmica. Le attività  hanno permesso di approcciarsi a nuove applicazioni informatiche anche mediante modalità unplugged.

Al termine dell’anno scolastico alunni e genitori si sono cimentati in una festa della programmazione e della creatività manuale… i materiali sono qui sotto:

 

Un fumetto sui Piceni

“Siamo lieti di pubblicare il fumetto storico sul popolo italico dei Piceni che gli alunni della classe 5°A della Scuola Primaria “C. Urbani” hanno realizzato con cura ed entusiasmo, con la supervisione delle insegnanti.”

Ilenia Vetrano – Michela Menichelli – Letizia Compagnucci – Francesca Serpilli.

Fumetto “il libro dei Piceni”

Progetto di Inclusione verticale: “AccogliAMOci: le forme della gentilezza”

In quest’anno scolastico 2017-2018 alcune classi dell’Istituto hanno partecipato al progetto di Inclusione verticale centrato sulla tematica della gentilezza come veicolo per stare bene insieme agli altri.

Siamo partiti dal significato della parola  e in merito a ciò abbiamo fatto letture, creato giochi, memorizzato filastrocche, realizzato cartelloni con il risultato di promuovere l’uso consapevole dei vocaboli “gentili” e la manifestazione di atti di rispetto nei confronti degli altri.

Continua a leggere…Progetto di Inclusione verticale: “AccogliAMOci: le forme della gentilezza”

“La mia scuola scrive un libro”

 

I bambini della classe 4^A di Casette Verdini si sono messi alla prova per diventare scrittori. Unendo immaginazione e conoscenze, gli alunni hanno dato spazio alla loro creatività condividendo idee e pensieri e trasformandoli nelle parole che hanno scritto le pagine di questa storia.
Questo racconto è diventato un vero e proprio libro grazie al progetto proposto dalla Casa Editrice Giaconi, “La mia scuola scrive un libro”, che prevedendo incontri con editore, illustratore e scrittore, ha consentito ai bambini di sperimentare come si realizza un vero libro.

Crucikind…tradotto

 

Gli alunni della classe 1 B della Scuola “C.Urbani” di Casette Verdini, a conclusione del Progetto d’ istituto: “Accogliamoci…le forme della gentilezza” hanno pensato di valorizzare le culture presenti nella classe e, grazie alla collaborazione dei genitori, hanno tradotto il “Crucikind” e dato voce alla GENTILEZZA in…Cina, Nuova Guinea e Romania. Ecco il risultato:

CRUCIKIND TRADOTTO

“Fabulando” premiata la Scuola Primaria “Carlo Urbani”

Dall’ “Appennino Camerte” di Venerdì 1 giugno 2018

“ Non so dove riusciremo ad arrivare però siamo in viaggio”. Così il sindaco di Pieve Torina Alessandro Gentilucci ha concluso dal Parco della Fantasia, la 14 edizione del premio “Fabulando” per Gianni Rodari, nuovo segnale di ripartenza del paese, offerto dal concorso dedicato ai bambini delle scuole. Ispirato dalla onlus di Legambiente il tema dell’anno: “ Se la montagna stesse distesa”.  Provenienti da tutta Italia, da Istria e Croazia  oltre che dalla provincia di Macerata, i quindici istituti scolastici premiati, partecipanti con tante altre scuole, al concorso internazionale.  Nata nel 2000 da un’idea dell’ex sindaco del paese Pierluigi Palmieri, l’iniziativa è tornata a riempire di gioia e colore l’assolata mattinata…

Continua a leggere…“Fabulando” premiata la Scuola Primaria “Carlo Urbani”